giovedì 27 ottobre 2011

Buon compleanno, Petulia

Zucche, gialle come le margherite sul tuo blog e i divani della casa nuova, buone come quelle delle tue ricette, belle come l'autunno che si fa strada, per dirti buon compleanno.
E ti auguro giorni fatti della bellezza infinita di Olmo, del sorriso timido di Bianca, della leggerezza dei passi di Nube, delle irresistibilità del tuo brusco compagno, di nipotine rosa, di porte colorate, di luce e voci e risate e meraviglie da leggere mangiare e mettersi addosso.
E soprattutto di te che ti guardi allo specchio e ci trovi le cose che vedi negli altri.

3 commenti:

  1. E mi son commossa... Grazie, sempre.

    RispondiElimina
  2. Che bella questa dedica per la cara Petulia. Ancora auguri, tanti, a te (e un abbraccio alla webmà più speciale del mondo).

    RispondiElimina
  3. Che belle persone. Che fortuna essere riuscita, nel brodo primordiale che è il web, a trovare delle persone così.

    RispondiElimina