mercoledì 21 dicembre 2011

C'è sempre una prima volta

Salvo rare eccezioni in cui ho citato o linkato post e altre opere dell'ingegno non ho mai usato le parole di altri, gelosa come sono delle mie, ma questi auguri vanno proprio condivisi. Ne approfitto per invitare l'autrice a riaprire il suo vecchio blog o inventarsene un altro visto che ha perso le password, perchè migliorerebbe la qualità della mia vita. E anche della sua, tra l'altro.

Buon Natale e Felice Anno Nuovo!



Vi auguro sole, primavera, cioccolato, vino rosso, un piumone soffice, il caldo sulla pelle, un bel paio di occhiali da sole, le big babol, una mozzarella doc, un libro emozionante, un film avventuroso (e per le signorine romantico), una coca cola ghiacciata, le scarpe comode, ore al telefono con vecchi amici, risate, risate, risate, un biglietto vincente di win for life e del superenalotto, cento euro trovati per strada, una corsa senza dolori ovunque, un buon caffè e sigaretta, un bacio rubato, una cena a lume di candela per festeggiare un evento speciale, il blackberry che non lampeggia, mysky che funziona, tanti fiori colorati, bagni nell'acqua turchese, la sabbia bianca, gratitudine per un bel gesto, estate, un camino scoppiettante con la neve dietro ai vetri, un abbraccio dalla persona che amate, un maglione di cachemire a 18 fili, recite dei vostri bambini, una carbonara come si deve, regali azzeccati dalle suocere, un massaggio a quattro mani, mille vittorie a calcetto, i conti che tornano, l'incontro con l'altra metà della mela, l'addio a tutte le allergie, il ritardo delle rughe, viaggi romantici/avventurosi/colti/itineranti/esotici/esploranti, le zingarate, il bicchiere della staffa, una birra ghiacciata, il bombardino sulle piste da sci, lo scondinzolio di un cane, una tonnellata di lindor, la pace dentro, gli affari a gonfie vele, i sorrisi dentro casa, i bambini ubbidienti, passeggiate in bicicletta, un disco vecchio che smuove ricordi lontani, un ritmo gioioso per affrontare momenti difficili. musica, pace, dolcezza, armonia come se piovesse, calore, leggerezza, un mare di amore, sogni, arte, tanta tanta fede, qualche poesia e un futuro meraviglioso.

5 commenti:

  1. Augurissimi a te... e anche a Wish!!

    RispondiElimina
  2. madò.
    oggi sono preda delle lacrime.

    tu + lei è tanta roba. tanta roba bella.
    quando ci rivediamo?

    RispondiElimina
  3. in un anno bellissimo, quello che viene. nel 2011 ti sei sposata, hai viaggiato nel mondo e nei pensieri, hai cambiato lavoro due volte e fatto un sacco di cose pazzesche. adesso bisognerà raccogliere un po' dei frutti di tutti questi semi che hai sparso in giro, se posso aiutarti sono già lì. e poi ho un libro sulle cose da fare a Bologna, anche quello va messo a frutto.

    RispondiElimina
  4. Grazie per la dedica che mi hai fatto.
    E ricordati che da queste parti c'è un cannone che aspetta i nostri fiori.

    RispondiElimina
  5. tranquilla, ho la memoria lunga, io...

    RispondiElimina